Cerca una ricetta o un ingrediente

mercoledì 13 novembre 2013

Torta di pere alla rinascimentale

Eccesso di pere? Qualunque doppio senso è assolutamente involontario :-D
Ho comprato una cassa di pere abate ma la temperatura mite me le ha fatte maturare ad una velocità incontrollabile, per cui bisognava inventarsi una maniera di smaltirle. Ecco quindi che per mera necessità ebbe i natali la torta alle pere alla rinascimentale.

tarta de peras con especias
L'impasto è identico a quello della torta di mele campanine, che vi consiglio vivamente perché è buonissima, la miscela di spezie invece è un classico delle ricette di dolci di origine rinascimentale e da qui il nome della ricetta.
La presenza del pane grattugiato secondo me esalta il sapore della torta per la presenza del sale.

Ingredienti:
250g di farina tipo 00
200g di zucchero
200g di burro
10g di lievito per dolci
4 uova
3 pere abate o williams mature
un cucchiaio di limoncello
spezie macinate miste: pepe lungo, zenzero, cannella, chiodo di garofano
un pizzicone di sale
pane grattugiato per lo stampo
un po' di burro fuso e zucchero di canna in cristalli per decorare


Procedimento:
montate il burro a spuma con lo zucchero e il sale, poi aggiungete gradualmente farina e uova. Unite anche il limoncello o scorza di limone grattugiata e il lievito. Se avete una impastatrice o un robot da cucina, usatelo!
L'impasto rimarrà piuttosto consistente, non liquido, da spatolare diciamo. Pelate le pere, tagliatele a fette e cospargetele con le spezie macinate.
Imburrate uno stampo apribile da 24 cm e poi cospargetelo di pane grattugiato.
Versate l'impasto e poi sopra le pere, che affonderanno durante la cottura.
Infornate per circa 50 minuti a 180 gradi.
All'uscita potete cospargere con un po' di burro fuso e zucchero di canna in cristalli.

torta di pere con spezie rinascimentali

Anche questa torta secondo me è migliore se consumata a partire dal giorno successivo.

5 commenti:

Memole ha detto...

Che bontà!!!

Byte64 ha detto...

Grazie!

:-)

NORMA RUIZ ha detto...

Estas tortas de encantan, se ve un bizcocho súper jugoso, gracias Flavio.

Byte64 ha detto...

Hola Norma,
si tienes peras maduras te la recomiendo. Yo creo que se podría sacar un pastel muy original y también muy mexicano si en lugar de peras le pusieras mamey.

Deberías probar tu que puedes encontrar mamey fresco.

Un abrazo
Tlaz

Mely ha detto...

ese tipo de pan es muy socorrido aqui en casa.Muy parecido a la torta de manzanas francesa. Una buena excusa para usar la fruta.

Saludos!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...