Cerca una ricetta o un ingrediente

sabato 14 novembre 2009

Torta messicana!

Già mi immagino lo sconcerto aprendo la pagina: torta? dov'è la torta?
Per chi si fosse sintonizzato solo ora, la torta in Messico è sinonimo di panino.
Solo che i panini messicani non sono minimalisti come i panini italiani o i bocadillos spagnoli dove il pane accompagna semplicemente del salume, ma si tratta di panini farciti, che obbligano le fauci a spalancarsi fin quasi a slogarsi per addentare i quattro, cinque o sei strati che compongono questa specie di pranzo all-inclusive.

La torta è il tipico pranzo dell'operaio, del muratore o comunque di chi ha poco da spendere ma necessiti di qualcosa di sostanzioso e facilmente trasportabile. È un'abitudine che non si perde nemmeno da emigrati, durante l'ultimo viaggio a San Francisco ho visto tanti emigrati messicani impiegati in lavori stradali che all'ora di pranzo divoravano le immancabili tortas, seduti sul ciglio della strada.
Ovviamente non esiste la ricetta della torta, esistono infinite varianti perché ciascuno può mettere quel che preferisce, anche se comunque esistono grandi classici come la torta de pierna de puerco, la torta de jamón o la torta ahogada, una variante servita in un piatto fondo perché viene bagnata con la salsa di cottura della carne. A San Francisco, l'ultimo giorno andai a mangiare una bella torta al pastór, con tanto di pezzettini di ananas come vuole la consuetudine.

Insomma, se vi è rimasta la voglia di dolce, sappiate che in Messico dovete chiedere una tarta, non un torta, quindi non stupitevi se in una pasticceria dovessero sgranare gli occhi di fronte all'insolita richiesta... :-D

Ingredienti:
600g di carne macinata
4 panini tipo teleras o pane tipo arabo
1 avocado maturo
1 chile guajillo
1 chile ancho
200g di queso botanero (formaggio fresco con erbe e peperoncino)
chiles chipotles adobados
salse a piacere (io sono assai poco amante delle salse non messicane come ketchup, senape e via dicendo)
sale q.b.

Procedimento:
per prima cosa mettere a bagno i peperoncini, i chiles, in acqua bollente e lasciarli ammollare. Quando saranno teneri, apriteli e togliete i semi, poi tritateli finemente e uniteli alla carne macinata. Questa preparazione è simile a quelle delle pacholas.


Anche se in Messico la carne macinata per hamburguesas è rigorosamente bovina, io mi sono preso una licenza poetica e ho usato carne equina perché mi piace di più per questo tipo di preparazioni.
I messicani potrebbero inorridire...
Poi conviene preparare i vari ingredienti crudi, tagliare le fettine di avocado, di formaggio e togliere i semi ai chiles chipotles se non si desidera un gusto molto piccante.
Stamattina al supermercato ho trovato questo bel formaggio fresco alle erbe che mi ricorda abbastanza il queso botanero messicano, anche se il sapore purtroppo non è esattamente identico. Si presta molto bene anche per fare quesadillas.

Suddividere la carne in quattro parti uguali e ricavare delle palle che poi schiacciate.
Prima di mettere la carne sulla bistecchiere a fondo piatto, conviene dare una scaldata al pane. Io ho usato pane di tipo arabo perché è il più somigliante alle teleras, ma volendo si può preparare in casa, l'impasto è uguale a quello dei bolillos. Prendete i panini e tagliateli a metà lungo la circonferenza. Dopo aver velocemente abbrustolito in superficie il pane, giusto il tempo di dargli un po' di colore, mettetelo da parte.

Cuocete la carne per qualche minuto, salatela e poi appoggiatela sul pane. Guarnite con i vari ingredienti e mangiatelo caldo.

A corredo, l'immancabile birra messicana.

20 commenti:

luxus ha detto...

santo cielo, questo basta per un'intera settimana!
in pratica quello che il resto del mondo infila nei burritos credendoli messicani, i messicani lo mettono dentro ste torte. :-D


golosissimissimo! :-P

Byte64 ha detto...

Lux,
diciamo che se vai molto a nord, quasi al confine, la cucina messicana e quella tex-mex si assomigliano sempre di più.
Comunque non ci crederai ma oggi pomeriggio mi sembrava di aver fatto un pasto leggero, hai presente quel languorino che ti viene verso le 5 di sera?
Stasera la pasta e fagioli ci stava a pennello :-D

Mely (mimk) ha detto...

Me hiciste reir con lo de la carne de caballo, no creas habemos algunos que sabemos de la carne de caballo, todavia hace anios se vendia en el puerto de Veracruz.

Cuando vi el titulo de tu entrada pense que hibas a poner la famosa torta del chavo del 8, jajajajaja!

Tiene muy buen apinta ese pan.

Pregunta: La receta de tus bolillos de que libro o revista la sacaste, te quedaron crujientes, yo he hecho unos que se ven igualitos pero quedaron un poco en el lado suave.

Byte64 ha detto...

Mely,
acaso te refieres a esta torta?

:-D

Mely (mimk) ha detto...

Ahora si me que me reir con el chavo del ocho y su torta de jamon.

Pero no me contestaste a mi pregunta sobre el bolillo.

NORA ha detto...

Flavio, Yo también pensé en una torta de jamón y queso de puerco, o en una de pierna de puerco, haz hecho las de carne deshebrada?
Y las muy ricas de huevo con chorizo con una untada de frijoles refritos?

Flavio ya viste mi torta tampiqueña?

Llamada Torta de la barda porque los puestos están situados en una barda aquí en Tampico y son famosas. No se parece a la torta delo chavo eh?

Byte64 ha detto...

Mely,
chiiin, tienes razón! :-D

Todas las recetas de pan mexicano vienen de la revista "Panadería Mexicana".
Me acuerdo mal o un día te envié un enlace a un sitio donde había muchos números de esa revista?

Ciao!

Byte64 ha detto...

Nora,
que ricura, como dice un amigo mio, esa torta lleva todo un supermercado adentro!

Nunca he probado la de huevos con chorizo, de hecho cuando fui a México non comí muchas tortas, yo soy mas de tortillas :-)

Ciao!

Anonimo ha detto...

Ciao!!!

Venerdì scorso ho fatto las carnitas! mi sono ricordata de las taquerias di Messico!!! :D

Mi piacerebbe inviarti foto delle mie ultime creazione mai fatte: carnitas e cochinita pibil!

Tanti saluti!

Lupita.

Byte64 ha detto...

Lupita,
perchè non ti registri su Flickr, così puoi mettere le foto online e mettere le foto nei commenti alle foto degli altri.

Per la ricetta delle carnitas bisogna ringraziare Mely, è da lei che ho imparato io...

Ciao!

Carmen ha detto...

Ah, salivo, luego pienso.

Ya en serio, esa torta está buenísima, con sus chiles chipotles y la carne que bien.

Byte64 ha detto...

Carmen,
hijoles, es que nunca dí su importancia a las tortas, pero me arrepentí mucho.

La proxima vez que vaya a México, me iré directo del Aeropuerto al Tizoncito (porque así es la tradición) y del Tizoncito a al puesto de las tortas de piernas al pastor que está en Pino Suarez y que siempre me llamaba mucho la atención cuando pasaba en frente.

:-D

Blo ha detto...

Muy interesante tu blog y visto que està escrito en italiano creo mandarè aqui a uno que otro amigo cada vez que me pregunte por alguna receta mexicana (asi no tengo que traducir ^^).

Saludos.

Byte64 ha detto...

Gracias Blo y bienvenida.

Hasta pronto!

Massimo ha detto...

essendo sposato con una messicana, e dopo aver letto e gustato con gli occchi le tue ricette, tanti complimenti a te perchè sei molto bravo nel descrivere le ricette passo a passo e onesto nel dire che a volte le ricette non sono uguali al 100% per problemi nel trovare gli ingredienti.
Mia moglie ti ringrazia ler l'affetto che dimostri verso la sua terra e la sua cucina.

Byte64 ha detto...

Massimo,
vi ringrazio molto per i complimenti.
Devi dire a tu esposa che su tierra è a tutti gli effetti anche mi tierra, seppur non ufficialmente e quando ci vado non mi sento affatto turista, ma a casa mia, a volte anche più di dove sono nato, anche se non rinnego affatto le mie radici bassopadane.
In ogni caso... grazie!

Carmen ha detto...

Y las tortas del rey del pavo, ¿las conoces?

A mí que no me gustan las aves que todo mundo come tengo que decirte que son regüenas, tú. Además que es una chulada el bolillo, no es de waltmart, es de una panadería que está en Palma y Tacuba, crujiente y fresco.

Saludos

Byte64 ha detto...

Carmen,
lamentablemente no conozco a este Rey del Pavo, pero tienes razón en decir que un buen pan tiene su importancia, porque aquí en Italia donde hay un montón de tiendas de kebab turcos, los mas ricos son los que hacen su propio pan y te lo cortan recién sacado del horno.
Lo mismo pasa cuando te preparas un bocadillo italiano típico con mortadella de Boloña, si pones la mortadella en dos rebanadas de pan toscano recien horneado, uy, vas a sentir una diferencia como entre dia y noche.
Ya me voy a acostar, hablar de comida a esta hora me desata un hambre!

Ciao!

sorelle papille ha detto...

io ci ho vissuto e ti giuro che tengo un hambre que me mata de verdad mujer las tortas de res!!!!!!!!!!!!!!!!

Byte64 ha detto...

torta de res, torta de caballo, bueno, siempre de cuatro patas hablamos no?
;-)

Si estabas buscando la harina PAN en Modena, tienes chances de encontrarla en el Hello Food Market de la calle Cesare Costa, donde encontré el chile habanero.

Ahi ví harina PAN hace quince dias, pero el Sabado pasado no tenian.

Ciao!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...