Cerca una ricetta o un ingrediente

Caricamento in corso...

mercoledì 24 agosto 2011

L'atmosfera magica del ristorante "La Gruta" a Teotihuacan

Teotihuacan è una delle mete obbligate per chi visita il Messico la prima volta. Di fatto ci ero andato già la prima volta in cui venni in Messico e come allora, mia moglie mi portò a pranzo in un ristorante decisamente fuori della norma, La Gruta, ubicato praticamente sotto terra, all'interno di una grande grotta naturale.

una bonita mesa en el restaurante La Gruta, Teotihuacan
Questa volta abbiamo deciso di tornare a Teotihuacan con il pargolo per vedere che impressione gli facevano le piramidi più maestose del paese e così dopo una bella passeggiata e la imprescindibile scalata alla imponente piramide del sole abbiamo deciso di tornare in quel ristorante famoso.

pirámide del Sol en Teotihuacan
La stradina che porta al ristorante La Gruta si trova di fronte alla porta 5 del sito archeologico e ci si può arrivare comodamente a piedi lasciando l'auto parcheggiata nel recinto del sito, dove volendo si può anche tornare successivamente.
llegada al restaurante
Un'apertura sul fianco della grotta, rivela l'ubicazione del ristorante sotterraneo.
interior de la gruta desde un agujero

bajando en la gruta
Per entrare si scende una breve scalinata che porta a una prima terrazza sotterranea. Volendo si può scegliere un tavolo lì o più in basso sotto l'enorme volta della grotta.

la recepción
Siamo arrivati decisamente presto per i costumi messicani, intorno a mezzogiorno, per cui non c'era quasi nessuno ai tavoli. Il fatto è che in Messico l'ora di pranzo è un concetto aleatorio :-)
interior de la gruta
A Teotihuacan quando batte il sole non c'è praticamente mai ombra e si superano facilmente i 30 gradi, per cui la grotta con la sua aria condizionata naturale risulta essere un posto decisamente confortevole.
totopos con salsas
In attesa di ordinare, si sgranocchiano i totopos con salsas, che chissà perché in Italia devono sempre peggiorare con il famigerato formaggio giallo-arancio tipo cheddar, assai poco messicano e molto tex-mex. I totopos non sono altro che la tortilla avanzata dal giorno prima e fritta, sono quindi una maniera gustosa di riciclare gli avanzi.

ceviche de jicama
Poi ci hanno anche gentilmente offerto un inconsueto ceviche de jícama. Il ceviche si fa tipicamente con il pesce, ma questo erano un ceviche vegetariano in cui al posto del pesce c'è un tubero chiamato jìcama, il cui interno è croccante e rinfrescante.

crema de elote
Per cominciare, tradizionali zuppe messicane, la crema de elote, cioè una zuppa cremosa fatta di mais bianco e la classica sopa de flor de calabaza.

sopa de flor de calabaza
Poi secondi a base di carne altrettanto tradizionali, la cecina de res con contorno di nopalitos (striscioline di cactus).

cecina de res
Oppure la barbacoa de borrego con salsa borracha, cioè carne di pecora cotta sottoterra, tipica dello stato di Hidalgo, con l'immancabile corredo di tortillas calde per confezionarsi degli squisiti tacos.
Se siete curiosi di vedere come fanno la barbacoa, vi consiglio di dare un'occhiata al reportage fotografico della mia amica Gaby.

barbacoa de borrego con salsa borracha, arroz a la mexicana y nopalitos
Se resisterete all'assalto dei "buttadentro" che si piazzano sulla strada per convincervi a pranzare in uno dei ristorantini posti nella zona al lato del sito archeologico, La Gruta vi lascerà certamente un piacevole ricordo da incorniciare insieme alle piramidi e ai templi di Teotihuacan.

8 commenti:

Mexico in my kitchen ha detto...

Oye Flavio, ya meestas preocupando. Su si que te tomaste muy a pecho tu mision en estas vacaciones. Visitar cada uno de los restaurantes, taquerias, torterias y anexas de MExico y sus alrededores. Nadie se a emfermado? jajajajaja!

Es pura envidia la mia!. :)
Pero dime ya fuistes a la Fonda del Recuerdo a comer comida de Veracruz y a el Circulo del Sureste a comer comida de Yucatan. EN la fonda del recuerdo es toda una experiencia, yo solo he ido a cenar pero tienen la musica y el ballet amenizando el ambiente.

Saludos y sigue disfruando la visita.

Mely

Byte64 ha detto...

Mely,
no te preocupes, en un día mas se acaba la fiesta, pero fíjate que en muchas ocasiones nos invitaron amigos o sea que no tuvimos otra opción, imagínate que sacrificio ;-)

No creo que me vaya a dar tiempo de ir a algún lugar bonito mas, andamos muy apurados por terminar las últimas tareas.

Gracias querida Mely!

Carmen ha detto...

Qué buen banquete te has dado, lo que más se me antojó fue la barbacoa.
Yo te recomiendo para otra vuelta un restaurante con comida prehispanica muy rico ahi en Teotihuacán, se llama el Techinanco, atrás de la pirámide de la Luna (por fuera) tiene un mole de huitlacoche que me hace suspirar.
Un abrazo

Byte64 ha detto...

Carmen,
gracias por la sugerencia y ojalá no vayan a pasar 4 años otra vez para poder volver a México.

Ciao!

alex ha detto...

Que recuerdos preciosos que conservo de Teotihuacan y de todo Mexico, que envidia ;) y que hambre!
Un abrazo Alex

Byte64 ha detto...

Ni me digas Alex, acabo de regresar y ya me dieron ganas de volver a México otra vez.

Gracias por pasar!

happymama ha detto...

WOW, che belle ricette! Io ho passato 4 mesi in messico ed ho sempre apprezzato tanto questa cucina cosi colorata e deliziosa! Complimenti per il tuo blog! Besos desde suiza

Byte64 ha detto...

Grazie Happymama,
cerchiamo di tenere alta la bandiera, nonostante la lontananza e la carenza cronica di ingredienti originali.

Grüssgott :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...